Il Congresso Mondiale delle Donne della Moda e del Design

LA MODA VESTE LA PACE, che tanta positiva risonanza mediatica ha riscosso nel corso degli anni per gli altissimi valori morali trattati, rinnova ogni anno il suo appuntamento a Bruxelles presso il Parlamento Europeo.


Al dibattito, come nelle edizioni precedenti, partecipano parlamentari europei, addetti ai lavori della filiera moda, giornalisti del settore. Non mancano mai i massimi esperti dell’inclusione e dell’Islamofobia, illustri giuristi ed i vertici di Federmoda.

Gli argomenti trattati spaziano dal razzismo nel calcio e nella moda, all’omofobia, all’islamofobia, all’inadeguatezza delle norme a tutela dei diritti fondamentali dell’Uomo, all’Euro Economethica.
L’intero evento è improntato sul dibattito ad esclusione dei momenti dedicati ai premi e alla presentazione del cortometraggio avente come tema le varie forme di discriminazione.